Morto il Mago Gabriel, aveva 79 anni

Spettacolo

Nato a Palermo, Salvatore Gulisano è stato un noto personaggio della tv italiana. Era diventato famoso soprattutto negli anni '90. A dare la notizia della sua morte è stato il promoter Renato d’Herin su Facebook: “Figura fuori dagli schemi tradizionali”

A 79 anni, a Torino, è morto il mago Gabriel, noto personaggio televisivo divenuto famoso negli anni ’90. A dare la notizia è stato, su Facebook, il promoter Renato d’Herin. “Ieri purtroppo ci ha lasciato un artista a cui sono molto affezionato e a cui ho voluto bene - ha scritto sul social network - Il Mago Gabriel (al secolo Salvatore Gulisano) una figura fuori dagli schemi tradizionali, ma con un grande Cuore!”.

“Riposa in pace Gabriello”

Il promoter ha rivolto un pensiero alla famiglia dell’artista e ricordato i momenti passati insieme: “Riposa in pace Gabriello. Ti voglio dare l’ultimo saluto con il nome affettuoso con cui ti ho sempre chiamato… il Tuo Reno (come mi chiamavi Tu !!!). Sentite condoglianze alla Famiglia, anche da parte di mio fratello Alex e di mio papà Ezio che ti hanno accompagnato in tantissime 'avventure' artistiche”.

La carriera del mago Gabriel

Salvatore Gulisano dalla Sicilia si era trasferito a Torino negli anni ’60, dove era diventato famoso con il personaggio del Mago Gabriel. La fama a livello nazionale era arrivata grazie alla Gialappa’s Band che aveva preso scherzosamente di mira il suo personaggio nel programma “Mai dire tv”. L’artista si definiva un operatore esoterico e la sua forza derivava soprattutto dalle sue storpiature grammaticali ed espressioni facciali.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.