EPCC, Beppe Sala chiede aiuto ad Alessandro Cattelan per salvare Milano. VIDEO

Spettacolo

La città è infestata dai fantasmi di ex ospiti dello show, e il sindaco invoca il supporto dei "Guestbusters" che portano a termine la loro missione

"La città è infestata dai fantasmi degli ospiti passati da EPCC. Risolvetela ASAP, as soon as possible: insomma, möves!": così il sindaco di Milano Beppe Sala, che ha partecipato alla prima puntata della nuova stagione di "E poi c'è Cattelan" (EPCC), ha invocato l’aiuto dei "Guestbusters" per salvare Milano dall’invasione dei fantasmi degli ospiti delle scorse edizioni del late show di Sky.

Ospiti "fantasmi"

Nella clip, che ha aperto il primo appuntamento della nuova stagione dello show di Alessandro Cattelan, si vedono anche (in versione fantasmi) la star di Gomorra-La Serie Salvatore Esposito, Elettra Lamborghini e Jake La Furia. Ma proprio il sindaco Sala ha riservato alla squadra dei Guestbusters (Alessandro Cattelan, Marco Villa e l’Amico Argentino), felice per aver portato a termine la propria missione, un’ultima, spiacevole, sorpresa: una multa per aver violato le norme anti-smog della città.

Spettacolo: Per te