Addio a Mark Hollis, voce dei Talk Talk

Spettacolo

È scomparso a 64 anni il cantante britannico che con i suoi successi aveva conquistato le classifiche di tutto il mondo negli anni '80

Il mondo della musica piange Mark Hollis. Il cantante britannico, leader della band Talk Talk, famosa negli anni ’80, è morto all’età di 64 anni. "Such A Shame" e "It's My Life" sono solo alcuni dei successi che per anni hanno dominato le classifiche di tutto il mondo. Nato a Londra il 4 gennaio 1955, Hollis fu il principale autore dei testi dei Talk Talk. A lui si deve l'evoluzione dello stile della band, passata dal New romantic degli esordi a sonorità post-rock. Nel 1998 realizzò il suo primo e unico album da solista, l'eponimo 'Mark Hollis'. Poi il ritiro dalle scene.

La notizia della sua morte, ripresa da diversi media nel Regno Unito, è stata confermata da un post di tributo del bassista della band, Paul Webb: "Sono molto scioccato e rattristato nell'apprendere la notizia della marte di Mark Hollis. Musicalmente era un genio ed è stato un onore e un privilegio essere stato in una band con lui". Lo stesso Webb aggiunge di non vederlo "da molti anni", "ma come molti musicisti della nostra generazione, sono stato profondamente influenzato dalle sue pionieristiche idee musicali".  

Spettacolo: Per te