La vestaglia di Sophia Loren acquistata all’asta dal Museo del Cinema di Torino

Spettacolo
Sophia Loren e Marcello Mastroianni in una scena del film (Minerva Auctions)
Sophia_Loren_Una_giornata_particolare_Minerva_Auctions

Il costume di scena è stato venduto per 22.500 euro. Fu disegnato dallo stesso Ettore Scola e realizzato dal costumista del film "Una giornata particolare"  

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino ha acquistato uno degli iconici costumi di scena indossati sul set da Sophia Loren: è la vestaglia del film "Una giornata particolare"  (1977) del regista Ettore Scola. L'abito è stato venduto all'asta da Minerva Auctions (Gruppo Finarte) a Roma per 22.500 euro, compresi i diritti d'asta.

La vestaglia di Una giornata particolare

La vestaglia in cotone fu disegnata dal regista Ettore Scola per il costumista Enrico Sabbatini. Il museo torinese ha acquisito anche il disegno preparatorio dei costumi di scena del film, realizzato a china e colorato con pennarelli, per 6.250 euro. Entrambi i cimeli provengono dall"Archivio Ettore Scola" della famiglia del cineasta. E i parenti del regista oggi erano presenti a Palazzo Odescalchi, in piazza Santi Apostoli a Roma, quando i due lotti sono stati aggiudicati via telefono.

Un film storico

Il film "Una giornata particolare" del 1977 è considerato uno dei capolavori di Ettore Scola: i protagonisti sono due fra gli attori italiani più amati di ogni epoca, Sophia Loren e Marcello Mastroianni, nei panni di Antonietta e Gabriele. L'incontro tra i due è ambientato a Roma il 6 maggio 1938, data della visita di Adolf Hitler all'alleato Benito Mussolini. Sullo sfondo della sceneggiatura c'è la parata in onore del Führer e il clima di esaltazione fascista di quegli anni; al centro della trama una donna sottomessa e relegata in casa e un uomo allontanato dal lavoro per la sua omosessualità, che sarà poi condotto al confino in Sardegna. "Una giornata particolare" sollevò il problema della discriminazione degli omosessuali e della donna. Candidato per l'Italia agli Oscar come miglior film straniero e per la miglior interpretazione maschile, vinse il Golden Globe quale migliore film straniero, il David di Donatello per la regia e per la migliore attrice protagonista, il Nastro d'argento sempre per l'interpretazione della Loren, il Globo d'oro come miglior film, attore e attrice, oltre a ricevere una nomination a Cannes.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.