SpongeBob: morto il creatore Stephen Hillenburg, era malato di Sla

Spettacolo

Il disegnatore, ex biologo marino, aveva 57 anni e da oltre un anno lottava contro la sclerosi laterale amiotrofica

Stephen Hillenburg, creatore del cartoon SpongeBob, è morto all'età di 57 anni. Lo ha annunciato con un tweet Nickelodeon: "Abbiamo osservato un minuto di silenzio in onore della sua vita - si legge - e del suo lavoro". A stroncarlo la Sla, sclerosi laterale amiotrofica, malattia di cui soffriva dal marzo 2017.

Spongebob, dalla scuola al cinema

Biologo marino e ricercatore, Hillenburg ebbe l'idea di Spongebob, il personaggio a forma di spugna, ispirandosi a un fumetto che aveva realizzato con intenti didattici quando insegnava biologia marina. La serie esordì con Nickelodeon nel 1999 ed ebbe da subito un enorme successo, dando a Hillenburg anche due Emmy. Oltre al cartone animato, dalla serie vennero tratti anche due pellicole per il cinema: "SpongeBob - Il Film" e "SpongeBob - Fuori dall'acqua".

Biologo e disegnatore

Nato a Fort Sill, in Oklahoma, il 21 agosto 1961, Stephen Hillenburg nel 1984 si laureò in biologia marina alla Humboldt State University. Affiancando agli studi scientifici la passione per il disegno, ottenne poco più tardi un diploma in animazione sperimentale al California Institute of the Arts. Mentre insegnava biologia marina inventò "Bob the Sponge", protagonista della vignetta "The Intertidal Zone", che Hillenburg si divertì a disegnare mentre insegnava all'Ocean Institute. Da lì nacque qualche anno più tardi SpongeBob l'ingenua spugna di mare che da cuoco friggitore della città sommersa di Bikini Bottom è diventato in pochi anni una star planetaria, amatissima dai più piccoli. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.