Jimmy Page torna ad Abbey Road e i fan dei Led Zeppelin sognano

Spettacolo
Instagram_Robert_Page

Un post su Instagram della figlia del leader del gruppo svela la visita al celebre studio di registrazione londinese. Ciò che è successo rimane però avvolto nel mistero

Un mistero da risolvere per i fan dei Led Zeppelin. Un post pubblicato su Instagram da Scarlet Page, figlia del chitarrista del gruppo Jimmy Page, mostra il cantante nei celebri studi di registrazione di Abbey Road. Un primo sguardo fa pensare a una sessione di registrazione, ma nel post non si svela niente di più.

La foto

Nello scatto pubblicato su Instagram si può vedere Jimmy Page in completo nero, mentre imbraccia la sua celebre "Black Beauty", la chitarra Gibson Les Paul Custom rubata nel 1970 e ritrovata nel 2016. Dietro di lui si possono vedere una serie di strumenti di solito utilizzati dai Led Zeppelin sul palco. Si riconoscono chiaramente due amplificatori Marshall, i cosiddetti "plexi", e quattro casse acustiche, tra cui la più famosa di tutte, quella decorata con il simbolo che identificava il chitarrista fin dai tempi di "Led Zeppelin IV". Alla sinistra del musicista si vede il theremin, lo strumento elettronico inventato nel 1919 dal fisico sovietico Lev Sergeevič Termen, che caratterizza molti brani degli Zeppelin, a cominciare dall'intermezzo di "Whole Lotta Love".

Il mistero dietro la foto

Nonostante questi indizi facciano pensare a una sessione di registrazione, ciò che è avvenuto davvero negli studi di Abbey Road resta un mistero. C'è chi ipotizza un servizio fotografico della figlia di Page, che lo ha già ritratto nel suo libro "Resonators" nel 2015. Naturalmente i fan sperano in qualcosa di più: ad alimentare le speranze è intervenuto Perry Margouleff, musicista, produttore e collezionista di chitarre, l'uomo che ha ritrovato la Les Paul nera di Page dopo quasi 50 anni, riconsegnandola al suo legittimo proprietario. Ripostando la foto di Scarlet, ha scritto: "Mi sento molto fortunato. Ho trascorso due giorni a registrare nello Studio 2 di Abbey Road la sala è fantastica e il personale è stato magnifico".

Una scelta inedita

Ciò che potrebbe sviare i fan dall'ipotesi di un nuovo disco è una ricostruzione storica. Infatti nessuno dei nove album dei Led Zeppelin è stato inciso a Abbey Road. Ma Jimmy Page non è nuovo alla sala di incisione allestita nel 1931 dalla Emi: è stato qui da chitarrista turnista - attività che lo ha impegnato dal 1963 al 1968 - e per registrare l'album "Walking into Clarksdale" con Robert Plant nel 1998.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.