Cinema, Bond 25 uscirà nel 2020 con la regia di Cary Joji Fukunaga

Spettacolo
Cary Joji Fukunaga sarà il regista del prossimo film su James Bond (Getty Images)
Fukunaga_GettyImages-1032852656

Michael G. Wilson, Barbara Broccoli e Daniel Craig hanno annunciato oggi tramite Twitter che le riprese del nuovo film sul super agente segreto inglese inizieranno il prossimo 4 marzo 2019. L'uscita mondiale è prevista per il 14 febbraio 2020

Il 25mo film della saga di "James Bond" uscirà il 14 febbraio 2020 e sarà diretto da Cary Joji Fukunaga. Lo hanno annunciato via Twitter i produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, nonché Daniel Craig che a 50 anni interpreterà il super agente segreto inglese per la sesta volta.

Le riprese inizieranno il 4 marzo 2019

Nell'account officiale di James Bond su Twitter un post informa che "Michael G. Wilson, Barbara Broccoli e Daniel Craig hanno annunciato oggi che #Bond25 inizierà le riprese al Pinewood Studios il 4 marzo 2019 sotto il timone del regista, Cary Joji Fukunaga, con una data di uscita mondiale prevista per il 14 febbraio 2020". Fukunaga, famoso per la serie "Maniac" sostituirà il Danny Boyle che precedentemente aveva annunciato l'abbandono del progetto per "differenze creative" con la produzione. Wilson e Broccoli, da parte loro, hanno elogiato la "versatilità e innovazione" di Fukunaga che oltre a "Maniac", con Emma Stone e Jonah Hill, è noto per aver diretto la prima stagione della serie "True Detective", lavoro che gli è valso un Emmy nel 2014.

La carriera di Cary Joji Fukunaga

Fukunaga, nato a Oakland, California, il 10 luglio 1977 ha ottenuto la fama internazionale per aver scritto e diretto nel 2009 il film "Sin Nombre", sul viaggio di una giovane honduregna e di un gangster messicano oltre il confine americano. La pellicola gli è valsa numerosi riconoscimenti tra i quali una nomination al British Independent Film per il miglior film straniero, il premio per il miglior regista emergente all'Edinburgh International Film Festival e due premi al prestigioso Sundance Film Festival di Park Citi, nello Utah. Nel 2011 ha diretto un adattamento di "Jane Eyre" di Charlotte Bronte, con Mia Wasikowska, Michael Fassbender e Jamie Bell. Per poi passare, nel 2014, a "True Detective" nell'acclamata prima stagione con il premio Oscar Matthew McConaughey e Woody Harrelson.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.