Da Versace a Benetton: campagne, slogan e nuove star

Spettacolo

Maria Teresa Squillaci

versace

Lo scatto di moda più lungo del mondo, gli inni all'uguaglianza e Kendall Jenner protagonista di un film western con Bella Hadid: ecco quello che vedremo degli Adv della prossima stagione

È di moda parlare e far parlare di sé. E per uno stilista una delle maniere migliori per farlo sono le campagne pubblicitarie. Non si tratta solo di presentare una collezione, perché la moda è sempre più collegata alle persone e abiti e accessori sono lo strumento per esprimere concetti, raccontare mondi, entrare dentro spazi privati. Dalle battaglie contro l’eccessiva magrezza delle modelle in passerella a quelle per l’integrazione, dalla libertà di indossare i pantaloni a quella di scegliere biancheria sexy, dietro le campagne pubblicitarie ci sono mondi paralleli ma attualissimi.

Lo scatto record di Versace

Fotografata da Steven Meisel, la nuova campagna Versace per la prossima stagione rappresenta il più lungo scatto di moda mai realizzato per una campagna pubblicitaria. Cinquantaquattro modelli sono disposti uno affianco all’altro a simboleggiare inclusione e diversità. Tra le protagoniste anche Kaia Gerber e le sorelle Hadid. “Il clan Versace abbraccia tutti i membri della mia famiglia allargata: clienti, modelle, fan, fotografi, amici e tutte le persone che credono che per essere ascoltati sia necessario alzare la testa e far sentire la propria voce. Include tutti quelli che reputano la moda un modo per affermare ‘guardami, ho qualcosa da dire’”, ha dichiarato la stilista. 

La cultura americana per Woolrich

Per la sua nuova campagna Woolrich ha collaborato con la musicista, artista e designer Ms. Lauryn Hill: il nuovo adv si chiama “American Soul Since 1830″ e celebra la creatività della cultura americana (GUARDA LA CAMPAGNA).

Benetton e il valore della diversità

Oliviero Toscani torna a scattare le campagne di United Colors of Benetton. Quella dell’autunno inverno 2018 si intitola “NUDICOME” e ritrae un gruppo di ragazze e ragazzi di etnie diverse, nudi e abbracciati per esprimere i valori della diversità e dell’uguaglianza. La collaborazione tra Oliviero Toscani e il brand risale al 1986 ed è spesso stata caratterizzata dalla volontà di combattere gli stereotipi. Celebre la campagna “Unhate” lanciata nel 2011 per contrastare la cultura dell’odio e promuovere la tolleranza: una serie di baci inverosimili (realizzati con Photoshop) tra Barack Obama e il leader cinese Hu Jintao; papa Benedetto XVI e Ahmed Mohamed el-Tayeb, Imam della moschea di Al-Azhar al Cairo, il presidente palestinese Mahmoud Abbas e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. 

Bella Hadid e Kendall Jenner da Dsquared2

Utilizzare i personaggi celebri del momento è il modo tradizionale per assicurarsi la massima diffusione dei propri messaggi. Le campagne moda dell’autunno inverno 2018 sono infatti raccontate da attrici, top model e personaggi del mondo dello spettacolo. Bella Hadid e Kendall Jenner sono le protagoniste di un fashion film in stile western firmato Dsquared2 (GUARDA LA CAMPAGNA). Georgia May Jagger e Suki Waterhouse, amiche nelle immagini così come nella vita, sono state scelte dal brand Twinset Milano per rappresentare lo spirito cosmopolita dei giovani.

Star di ieri e di oggi

Se oggi i brand scelgono le hit girl del momento, sono tanti i casi di personaggi diventati celebri proprio grazie a una pubblicità di moda. È successo a Kate Moss, bellissima ma anonima diciottenne nella campagna 1992 di Calvin Klein. La star delle foto era Mark Wahlberg, giovane fenomeno della scena hip hop, ma da quel momento Kate Moss divenne una delle modelle più richieste. Fu Bruce Weber a catturare tutto nelle sue immagini in bianco e nero racchiudendo nei suoi scatti il senso dell’essere sexy e giovane negli anni ’90. Famosa anche la campagna del 1981 con l’immagine di Brooke Shields in jeans Calvin Klein allora considerata tra le più provocanti di sempre. Guardandola oggi, la giovane Brooke appare decisamente più vestita delle donne del clan Kardashian protagoniste della campagna Calvin Klein underwear e jeans 2018.

L'evoluzione degli slogan

Dior per la prossima stagione, si ispira al film Une Femme est Une Femme di Jean-Luc Godard per ribadire il carattere ribelle delle sue donne, che usano frasi taglienti tratte dalla pellicola per esprimere i loro moti di ribellione e indossano i capi della collezione disegnata da Maria Grazia Chiuri. E il pensiero va a quell’ “Hello Boys” Lo slogan pensato dal leggendario pubblicitario Trevor Beattie per lanciare il Wonderbra nel 1994: non solo ha portato il marchio ai livelli più alti della sua notorietà ma ha anche reso famosa una giovane Eva Herzigova che sarebbe diventata in pochissimo tempo una delle top model più ricercate al mondo. Quella foto ha innescato un meccanismo che oggi potremmo definire “virale” ma che all’epoca era semplicemente di successo.

<blockquote class="instagram-media" data-instgrm-captioned data-instgrm-permalink="https://www.instagram.com/p/Bl7-9Y2FgQb/?utm_source=ig_embed" data-instgrm-version="9" style=" background:#FFF; border:0; border-radius:3px; box-shadow:0 0 1px 0 rgba(0,0,0,0.5),0 1px 10px 0 rgba(0,0,0,0.15); margin: 1px; max-width:540px; min-width:326px; padding:0; width:99.375%; width:-webkit-calc(100% - 2px); width:calc(100% - 2px);"><div style="padding:8px;"> <div style=" background:#F8F8F8; line-height:0; margin-top:40px; padding:50.0% 0; text-align:center; width:100%;"> <div style=" background:url(data:image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAACwAAAAsCAMAAAApWqozAAAABGdBTUEAALGPC/xhBQAAAAFzUkdCAK7OHOkAAAAMUExURczMzPf399fX1+bm5mzY9AMAAADiSURBVDjLvZXbEsMgCES5/P8/t9FuRVCRmU73JWlzosgSIIZURCjo/ad+EQJJB4Hv8BFt+IDpQoCx1wjOSBFhh2XssxEIYn3ulI/6MNReE07UIWJEv8UEOWDS88LY97kqyTliJKKtuYBbruAyVh5wOHiXmpi5we58Ek028czwyuQdLKPG1Bkb4NnM+VeAnfHqn1k4+GPT6uGQcvu2h2OVuIf/gWUFyy8OWEpdyZSa3aVCqpVoVvzZZ2VTnn2wU8qzVjDDetO90GSy9mVLqtgYSy231MxrY6I2gGqjrTY0L8fxCxfCBbhWrsYYAAAAAElFTkSuQmCC); display:block; height:44px; margin:0 auto -44px; position:relative; top:-22px; width:44px;"></div></div> <p style=" margin:8px 0 0 0; padding:0 4px;"> <a href="https://www.instagram.com/p/Bl7-9Y2FgQb/?utm_source=ig_embed" style=" color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;" target="_blank">Daughters. Sisters. Mothers. Friends. Shot in March 2018, @kimkardashian, @kendalljenner, @kourtneykardash coordinate with new mom @kyliejenner and mother-to-be @khloekardashian in #Fall2018 #CALVINKLEINJEANS and the new Monogram essentials from #CALVINKLEINUNDERWEAR. Join Our Family. #MYCALVINS ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ See more at calvinklein.com/mycalvins</a></p> <p style=" color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; line-height:17px; margin-bottom:0; margin-top:8px; overflow:hidden; padding:8px 0 7px; text-align:center; text-overflow:ellipsis; white-space:nowrap;">Un post condiviso da <a href="https://www.instagram.com/calvinklein/?utm_source=ig_embed" style=" color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;" target="_blank"> CALVIN KLEIN</a> (@calvinklein) in data: <time style=" font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; line-height:17px;" datetime="2018-08-01T13:04:44+00:00">Ago 1, 2018 at 6:04 PDT</time></p></div></blockquote> <script async defer src="//www.instagram.com/embed.js"></script>

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.