Liam Gallagher posticipa le date del tour di novembre

Spettacolo
GettyImages-liam_gallagher

Per concentrarsi sulla registrazione del secondo album, il cantante ha rimandato la tournèe europea di fine anno e i concerti di Roma e Conegliano

Brutta sorpresa per i fan di Liam Gallagher. L'ex Oasis ha deciso di posticipare le date del tour europeo previsto per novembre. La decisione del cantante sarebbe scaturita dalla volontà di concentrarsi sulla registrazione del suo secondo album da solista, dopo il debutto lo scorso ottobre con "As you Were".

Rimandate le due date italiane

Nelle scorse ore con un comunicato ufficiale è stato annunciato che "a causa di un cambio di programma nelle sessioni di registrazione, le date del tour europeo dovranno essere posticipate. Annunceremo a breve le nuove date, ma tutti i biglietti precedentemente acquistati resteranno validi o sarà possibile chiedere il rimborso". In Italia saranno posticipate le date del 15 novembre alla Zoppas Arena di Conegliano e del 16 al Palalottomatica di Roma.

Grande attesa per il nuovo lavoro

Il cantante aveva annunciato l'inizio delle registrazioni del nuovo album a maggio, definendolo "biblico". Nella stessa occasione aveva confermato che avrebbe proseguito la sua collaborazione con Greg Kurstin e Andrew Wyatt, con cui ha già scritto e prodotto i testi dell'esordio da solista di "As you Were".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.