È morto Joe Jackson, il padre di Michael: aveva 89 anni

Spettacolo
GettyImages-joe-jackson

Patriarca di una delle famiglie più talentuose della storia della musica, fu il primo manager di tutti i suoi figli: ideatore dei Jackson 5, è stato accusato di aver commesso abusi fisici e verbali. Negli ultimi anni aveva avuto grossi problemi di salute

Joe Jackson, padre e per lungo tempo manager di Michael Jackson, è morto a 89 anni. Il patriarca di una delle famiglie più talentuose della storia della musica - aveva 11 figli - era da tempo malato: combatteva contro una malattia allo stadio terminale e le sue condizioni erano peggiorate negli ultimi giorni.

Le accuse di abusi sui figli

Joe Jackson è stato il primo manager di Michael e di tutti i suoi figli. Fu lui a ideare i Jackson 5, la cui formazione originale comprendeva i figli Michael, Jackie, Tito, Jermaine e Marlon. Anche gli altri figli, LaToya, Rebbie e soprattutto Janet hanno iniziato le loro carriere sotto la sua guida. Nel corso degli anni è stato spesso criticato per il modo in cui trattava i suoi figli, costretti a intraprendere la carriera musicale: in molte occasioni avrebbe compiuto abusi fisici e verbali. Nel 2013, nel corso di un'intervista, ha dichiarato di non avere rimpianti per aver utilizzato punizioni corporali e una rigida disciplina. "Sono contento di essere stato duro, perché guarda cosa ho scoperto". 

Negli ultimi anni segnato dai problemi di salute

Jackson era originario dell'Arkansas e nel corso della sua vita aveva avuto diversi problemi di salute. Nel 2012 aveva avuto un lieve infarto mentre si trovava nella sua abitazione a Las Vegas. Tre anni dopo, la figlia Janet aveva dovuto sospendere il suo tour mondiale 'Unbreakable' a causa di un altro infarto nel giorno dell'87esimo compleanno del padre. Nel 2016 fu ricoverato per febbre alta, nel 2017 finì di nuovo in ospedale per un incidente di auto. Oltre ai 10 figli avuti con la moglie Katherine, Jackson ha avuto una relazione extraconiugale di 25 anni con Cheryl Terrell, dalla quale ha avuto una figlia. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.