I Placebo sbarcano a Milano per un'altra data italiana del loro tour

Spettacolo
GettyImages-placebo

Dopo il concerto al Medimex di Taranto, dello scorso 8 giugno, l’iconica band britannica torna ad esibirsi nel nostro Paese. Lo farà agli I-Days il 23 giugno su un palco dove lo stesso giorno saliranno anche Noel Gallagher, Isaac Gracie, Paul Kalkbrenner e i Ride

Più di 5 album in top ten e un segno indelebile nel panorama musicale britannico e mondiale. I Placebo sono una delle band che, il 23 giugno, impreziosirà il festival milanese I-Days. Il concerto, che per quest’anno rappresenta la seconda tappa in Italia della band britannica, sarà ospitato all'Experience Milano, all’interno dell'Area Expo di Rho Fiera.

In attesa del nuovo album

Con più di 12 milioni di album venduti in tutto il mondo e una serie lunghissima di successi internazionali, i Placebo hanno attraversato indenni almeno tre generazioni di fan. Nati nel 1994, nel corso dei decenni sono stati in grado di rinnovarsi traendo ispirazione da colleghi d’eccezione, come David Bowie e Michael Stype, con i quali hanno anche più volte collaborato. Il concerto di Milano, inoltre, potrebbe essere il preludio di un nuovo album. Già nell’ottobre dello scorso anno, infatti, il frontman Brian Molko ha dichiarato in un’intervista all’Independent di essere a lavoro su un disco che potrebbe uscire entro il 2018. "Vorrei – ha spiegato al quotidiano britannico - che rifletta il dolore, la frustrazione e la violenza che leggiamo ogni giorno sui giornali. Sinceramente non ho mai visto niente di simile a livello politico, sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti. Stiamo tornando indietro; tutti siamo in pericolo, il terrorismo ci lascia un senso di paura così come le minacce tra leader mondiali".

La scaletta per celebrare gli oltre 20 anni di carriera

In attesa di novità, i fan che parteciperanno al concerto del 23 giugno potranno godersi gran parte dei successi che hanno reso i Placebo una band iconica in tutto il mondo. Per farsi un’idea della scalette che la band britannica potrà proporre agli I-Days, si può far riferimento all’ultima esibizione che li ha visti protagonisti in Italia. Lo scorso 8 giugno al Medimex di Taranto, Brian Molko e Stefan Olsda hanno aperto il concerto con la celebre 'Pure morning', per poi dedicarsi a 'Loud Like Love', 'Jesus Son' e 'Soulmates'. Nonostante la scaletta sia sempre soggetta a variazioni, è probaile che durante l’esibizione non mancheranno brani che hanno fatto la storia dei Placebo come: 'Too Many Friends', 'Special Needs', 'Songs To Say Goodbye' e 'Special K'.

Sul palco insieme ad altri grandi artisti

I fan che accorerranno il 23 giugno al concerto dei Placebo avranno la possibilità di ammirare sullo stesso palco degli Idays anche Noel Gallagher con i suoi High Flying Birds, Isaac Gracie, Paul Kalkbrenner e la rock band britannica Ride. Nei giorni precedenti, invece, si esibiranno mostri sacri del calibro di Pearl Jam ai Queens of the Stone Age.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.