Vi presento… le scimmie

Spettacolo
Maurice, Luca e Rocket, tre delle scimmie protagoniste di The War - Il pianeta delle scimmie
the-war-pianeta-scimmie

Da sabato 9 a domenica 17 giugno il canale 304 si trasforma in Sky Cinema Pianeta delle Scimmie, mandando in onda tutti i film della saga. Ecco una breve presentazione degli scimpanzé, gorilla, oranghi e bonobi più importanti delle nove pellicole.

In occasione della prima tv di lunedì 11 giugno su Sky Cinema Uno di The War – Il pianeta delle scimmie, in cui lo scontro fra umani ridotti allo stremo dal virus e primati intelligenti si fa all’ultimo sangue, da sabato 9 a domenica 17 il canale 304 di Sky indossa la pelliccia e diventa Sky Cinema Pianeta delle Scimmie. Andranno in onda su questo speciale canale pop up tutti i film della saga, a cominciare dal primissimo Il pianeta delle scimmie.

Sebbene nei nove film che compongono la saga fantascientifica - comprensiva di sequel, remake e reboot – spicchino alcuni attori di primissimo piano nei panni degli umani, a cominciare dal grandissimo Charlton Heston fino a Woody Harrelson (il villain di The War), passando per James Franco e Freida Pinto, i veri protagonisti de Il pianeta delle scimmie sono loro… le scimmie, per l’appunto.

Può risultare utile, quindi, introdurre brevemente le scimmie più importanti dei diversi film della saga. Ecco di seguito i nostri eroi e antagonisti pelosi:

CORNELIUS
Scimpanzé archeologo, compare nei primi tre film della saga, interpretato alternativamente da Roddy McDowall e dall’ex calciatore David Watson. Intelligente e privo di pregiudizi, nutre un vivo interesse nei confronti dei meno civilizzati umani. Non per niente, sarà tra i pochissimi a essere ben disposto verso l’astronauta George Taylor, uno dei membri dell’equipaggio dell’Icarus, astronave che atterra su un pianeta sconosciuto.

DR. ZIRA
Capace veterinaria, compagna di Cornelius, anche lei è presente nei primi tre capitoli, interpretata dall’attrice premio Oscar Kim Hunter. Anche lei decide di aiutare Taylor, che soprannominerà “occhi vivi”, per via del suo sguardo intelligente rispetto a quello degli umani selvaggi che abitano il pianeta, schiavi delle scimmie. Sarà lei a dare alla luce un altro importante personaggio della saga, lo scimpanzé Cesare.

DR. ZAIUS
Interpretato da Maurice Evans, l’orango-professore compare ne Il pianeta delle scimmie e L’altra faccia del pianeta delle scimmie. Ostile agli umani, rappresenterà una minaccia per gli astronauti approdati sul misterioso pianeta.

GENERALE URSUS
Siamo nel secondo film della saga, L’altra faccia del pianeta delle scimmie. Ursus, un gorilla interpretato da James Gregory, è alla guida dell’esercito delle scimmie ed è seriamente intenzionato a invadere la cosiddetta Zona Proibita.

DR. MILO
Scimpanzé (interpretato da Sal Mineo) che in Fuga dal pianeta delle scimmie parte con Cornelius e Zira, per lasciare il pianeta delle scimmie.

CESARE
Figlio di Zira e Cornelius, in 1999 – Conquista della Terra e Anno 2670 – Ultimo atto è interpretato da Roddy McDowall, a cui in precedenza era stato affidato il ruolo proprio di Cornelius. Scimpanzé di vivissima intelligenza, viene in principio tenuto nascosto agli umani dal suo amico Señor Armando. Sarà lui a guidare la rivolta delle scimmie prima e a cercare di pacificare scimmie e umani poi. Cesare è anche il protagonista del reboot iniziato con L’alba del pianeta delle scimmie e terminato con The War – Il pianeta delle scimmie, nei quali è interpretato in motion capture dal bravissimo Andy Serkis. In questo caso, però, la sua storia è differente: figlio di una scimpanzé sulla quale è stato testato un farmaco per curare l’Alzheimer, sviluppa doti incredibili e viene in principio protetto dallo scienziato Will Rodman. Il destino, però, lo porterà a guidare le scimmie intelligenti nella loro emancipazione.

VIRGIL
Orango che in Anno 2670 – Ultimo atto parte con lo scimpanzé Cesare e l’umano McDonald alla volta della Città Proibita, in cerca di alcuni nastri registrati da Cornelius e Zaia.

GENERALE ALDUS
Gorilla che, sempre in Anno 2670, trama contro Cesare per spodestarlo e guidare le scimmie nella lotta contro gli umani.

GENERALE THADE

Eccoci al remake Planet of the Apes – Il pianeta delle scimmie, diretto da Tim Burton. Interpretato da Tim Roth, Thade è lo spietato scimpanzé che, da dopo la morte del padre Zaius, guida la caccia agli esseri umani.

ARI
Scimpanzé attivista per i diritti degli esseri umani, interpretata in Planet of the Apes da Helena Bonham Carter.

CORNELIA
È tempo di reboot. Interpretata in motion capture ne L’alba del pianeta delle scimmie da Devyn Dalton e nei due film successivi da Judy Greer, Cornelia (il cui nome è un omaggio al Cornelius della saga originale) è la scimpanzé di cui si innamora Cesare, destinata a dare alla luce i loro figli.

KOBA
Interpretato da Christopher Gordon prima e da Toby Kebbel poi, Koba è un bonobo che è stato sottoposto a terribili esperimenti d è rimasto sfregiato, e per questo nutre un profondo rancore nei confronti degli esseri umani.

MAURICE
Orango bonario che stringe da subito amicizia con Cesare, è interpretato nell’arco dell’intera saga-reboot da Karin Konoval. Il suo nome è un omaggio a Maurice Evans, interprete del dottor Zaius.

ROCKET
Interpretato da Terry Notary in tutti e tre i film del reboot, Rocket è lo scimpanzé-alfa con cui si deve confrontare Cesare ne L’alba del pianeta delle scimmie.

OCCHI BLU
Figlio di Cesare e Cornelia, compare in Apes Revolution e in The War.

SCIMMIA CATTIVA
New entry di The War – Il pianeta delle scimmie, è un vecchio scimpanzé non particolarmente sveglio, interpretato dal simpatico Steve Zahn.

LUCA
Gorilla di pianura che appare in The War – Il pianeta delle scimmie, intenzionato assieme a Rocket e Maurice ad aiutare Cesare a compiere la sua missione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.