Cesare, ovvero l’arte di essere un leader

Spettacolo
Cesare, lo scimpanzé protagonista del reboot de Il pianeta delle scimmie
cesare-pianeta-delle-scimmie

Lo scimpanzé Cesare sta per tornare alla guida delle scimmie rivoltose in The War – Il pianeta delle scimmie, in prima tv lunedì 11 su Sky Cinema Uno e in onda su Sky Cinema Pianeta delle Scimmie, il canale 304 con tutti i film della saga. Ecco come mai il personaggio interpretato da Andy Serkis ha tutte le doti per essere un perfetto capopopolo.  

Da sabato 9 a domenica 17 giugno, per celebrare la prima tv di The War – Il pianeta delle scimmie di lunedì 11 su Sky Cinema Uno, il canale 304 si trasforma in Sky Cinema Pianeta delle Scimmie, mandando in onda tutti i film della saga, compresi quelli della serie “originale” e il remake di Tim Burton.


A spiccare nei tre film del reboot partito con L’alba del pianeta delle scimmie è senza dubbio il personaggio di Cesare, interpretato in motion capture dal bravissimo Andy Serkis. A colpire, per quanto possa sembrare paradossale, è l’umanità di questo scimpanzé. Ma a essere unica è soprattutto la sua capacità di guidare il popolo di scimmie intelligenti.


Già, perché essere un vero leader è estremamente difficile e richiede tantissime doti uniche. Vediamo quelle che Cesare ha dimostrato di avere nel corso dei tre film del reboot, che culmina proprio con The War – Il pianeta delle scimmie.


Ha affrontato tante difficoltà – Un vero leader deve sapere come si sente il suo popolo. E Cesare ha affrontato esattamente le stesse traversie dei suoi consimili, costretto in cattività, a vivere come una bestia nonostante fosse in possesso di un intelletto e una sensibilità non dissimile da quello degli esseri umani. Tutto questo gli consente di capire meglio le necessità, i timori e i sentimenti delle scimmie che cerca di guidare verso un futuro migliore.

È empatico – Quanto detto sopra si unisce alla naturale predisposizione di Cesare di capire gli altri e quello che provano. Il che include non solo i suoi simili, ma anche i “nemici” umani, che egli comprende meglio delle altre scimmie e con cui riesce quindi a entrare in contatto.

È deciso – Pur essendo in grado, come detto, di calarsi nei panni degli altri, quando la situazione lo richiede Cesare è risoluto ed è in grado di prendere una decisione basandosi su quella che è la sua visione delle cose. Anche se questo lo porta a scontrarsi con i suoi alleati più fidati.

È clemente – Mentre il suo nemico giurato in The War – Il pianeta delle scimmie, il colonnello J. Wesley McCullough interpretato da Woody Harrelson, non ha alcuna pietà nei confronti delle scimmie, Cesare è in grado di essere clemente con i suoi nemici. Il che alle volte potrà rivelarsi pericoloso, ma gli consentirà di non perdere mai la sua “umanità”.

È spietato quando serve – Un re sa essere clemente, ma è anche in grado di essere feroce, se è questo che richiede il bene del suo popolo. E Cesare, amante della pace, è un eccellente e determinato leader in guerra.

Si sporca le mani – Se c’è da fare qualcosa, Cesare non aspetta che sia uno dei suoi sottoposti a farlo. Se c’è da combattere, combatte in prima persona. Cesare, insomma, non è uno di quei capi che mandano i propri sottoposti allo sbaraglio, standosene comodo e al calduccio a sorseggiare una tazza di tè.

Sbaglia, ma poi lo ammette – Cesare, come qualsiasi altro essere uma… come qualsiasi altro essere vivente, non è infallibile. Ma, magari dopo averci sbattuto la testa, è in grado di riconoscerlo e di redimersi coi fatti.


Non vi sembra abbastanza? Allora per convincervi delle doti da leader di Cesare non vi resta che riguardare L’alba del pianeta delle scimmie ed Apes Revolution su Sky Cinema Pianeta delle Scimmie e soprattutto non perdervi la prima tv di The War – Il pianeta delle scimmie!

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.