Napoli Comicon 2018, vent’anni di fumetti in quattro giorni

Spettacolo
Comicon2018

La Mostra d’Oltremare del capoluogo campano ospiterà dal 28 aprile fino al primo maggio la ventesima edizione di una delle manifestazioni più importanti legate alla cultura pop

La Mostra d’Oltremare di Napoli ospiterà dal 28 aprile al primo maggio la ventesima edizione del Napoli Comicon, una delle manifestazioni principali d’Italia legate al mondo dei fumetti e della cultura popolare. Tanti gli eventi e gli ospiti internazionali che parteciperanno alla kermesse, nel corso della quale si terrà anche il primo torneo di e-sport.

Programma e ospiti internazionali

Napoli Comicon 2018 ripercorrerà vent’anni di storia del fumetto in Italia: un viaggio realizzato con tavole originali, oggetti e ricordi, dalla rilettura dei grandi classici fino all’ascesa della graphic novel. Tra gli ospiti più attesi c'è sicuramente Frank Miller, l’autore di prodotti diventati cult come “Sin City”, “300” e “Batman”. Il pubblico potrà incontrarlo sia domenica 29 aprile che lunedì 30. Legato a Miller, c’è uno degli sceneggiatori più importanti del fumetto mondiale, Brian Azzarello, che pure parteciperà alla kermesse di Napoli e che ha collaborato con l’autore statunitense al terzo capitolo della saga del Cavaliere Oscuro, “Dark Knight III: The Master Race”. Da segnalare anche la presenza di Lucy Lawless, attrice neozelandese nota per aver vestito i panni della principessa guerriera Xena in una famosa serie nata a metà degli anni ’90. L’attrice presenterà in anteprima, il 30 aprile presso l’Auditorium CartooNa a partire dalle 16, il finale della serie “Ash vs Evil Dead” 3, di cui è co-protagonista.

Torneo di e-sport e lezione di cinema

Al Comicon 2018 ci sarà spazio anche per il primo torneo di e-sport, organizzato dal quotidiano sportivo Gazzetta dello Sport, con il videogioco Fifa 18. Quattordici giocatori più due wild card (i due professionisti Mattia Guarracino, gamer ufficiale dell’U.C. Sampdoria e Daniele Paolucci, del team Mkers) si contenderanno il primo premio di diecimila euro. Oltre a questo, il vincitore potrà accedere ai playoff del mondiale ufficiale di Fifa 18, la Fifa e-World Cup, in programma a giugno. Oltre al torneo di Fifa 18, il Comicon ospiterà anche il “Call of Duty WWII Gazzetta Esports Challenge”, competizione a invito da 12.500 euro di montepremi, con quattro dei più forti team del panorama nazionale: si giocherà il 30 aprile e il primo maggio. Spazio anche all'animazione per il cinema: al Comicon 2018, si parlerà ampiamente de “L'isola dei cani”, il nuovo film in stop-motion di Wes Anderson, vincitore dell’Orso d’argento alla Regia all'ultimo Festival di Berlino. Kim Keukeleire, animatrice della pellicola, introdurrà la proiezione e terrà una lezione sulla tecnica particolare con cui è stata realizzata.

La Panini torna al Comicon di Napoli

Per la ventesima edizione del Salone Internazionale del Fumetto di Napoli è stata allestita anche una struttura dedicata esclusivamente alla casa editrice modenese, il “Pala Panini”. Dal 28 aprile fino al primo maggio, il pubblico potrà incontrare gli autori ai loro rispettivi stand. Dopo il LuccaComics, quindi, tutte le pubblicazioni del gruppo saranno presentate in un unico padiglione dedicato che accoglierà diverse etichette editoriali tra cui Panini Disney, Panini Comics e Marvel.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.