L'asteroide 2018 CB “sfiora” la Terra, 5 volte più vicino della Luna

Scienze
Pochi giorni prima di 2018 CB era transitato vicino alla Terra l'asteroide 2018 CC (Getty Images)
Asteroide_GettyImages-853141

Il fenomeno osservabile in streaming sul canale Youtube del Virtual Telescope: nessun pericolo per il nostro pianeta

Alle 23 e 29 italiane di venerdì sarà cinque volte più vicino della Luna: è l'asteroide 2018 CB, in transito a una distanza di circa 65mila chilometri dalla Terra. Già lo scorso 6 febbraio era avvenuto un passaggio simile: 2018 CC aveva toccato la sua distanza minima a 188mila chilometri.

L'asteroide 2018 CB

Con un diametro stimato fra i 18 e i 39 metri, quest'ultimo corpo celeste è leggermente più grande dell'asteroide che l'ha preceduto. Nessuna paura per quanto riguarda il nostro pianeta: nonostante il suo passaggio ravvicinato, 2018 CB "non rappresenta alcuna minaccia", secondo quanto conferma anche il responsabile del Virtual Telescope, Gianluca Masi.

La diretta

Sarà proprio dal canale YouTube del Virtual Telescope che il momento di minor distanza dell'asteroide potrà essere osservato in diretta, a partire dalle ore 21; circa due ore e mezza dopo 2018 CB tornerà nuovamente a distanziarsi dal nostro pianeta proseguendo la sua traiettoria. Anche con l'ausilio di un piccolo telescopio non sarà difficile osservare l'asteroide, ha aggiunto Masi.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.