Latte di kefir, le sue proprietà nutrizionali e i benefici per la salute

Salute e Benessere

Caratterizzata da un sapore aspro, è una bevanda salutare e cremosa di origine caucasica prodotta dalla fermentazione del latte con l’aggiunta di granuli di kefir. Ecco nel dettaglio i benefici nutrizionali associati al suo consumo

Il latte di Kefir è un alimento salutare e cremoso di origine caucasica prodotto dalla fermentazione del latte con l’aggiunta di granuli di kefir, piccole “perle” gelatinose che sembrano granelli e contengono una grande varietà di batteri e lieviti. Caratterizzata da un sapore aspro, è una bevanda leggermente frizzante, perché contiene anidride carbonica, il prodotto finale del processo di fermentazione. 

Anche se assomiglia allo yogurt, il latte di kefir ha un metodo di preparazione differente e grazie alla grande quantità di batteri e lieviti contenuti al suo interno offre una “potente” azione di riequilibrio sulla flora batterica intestinale. Caratteristica che lo rende un prodotto alleato del sistema immunitario. Questa bevanda può essere preparata in casa o acquistata nei negozi di alimentazione naturale, mentre i granuli di trovano nei negozi biologici, in farmacia e in erboristeria. Per gli intolleranti al lattosio esiste un’alternativa preparata a partire dall’acqua: una bevanda con le stesse proprietà del latte di kefir, ma priva di lattosio. 

 

Le sue proprietà nutrizionali e i benefici per la salute

 

Proprio come il latte, quello di kefir è un’ottima fonte di proteine e di calcio e grazie all’alto contenuto di probiotici, se assunto quotidianamente può aiutare la digestione, alleviando il gonfiore addominale. Il consumo regolare di kefir è stato anche associato da diversi studi di settore a benefici per la pressione sanguigna, l'equilibrio del colesterolo e la gestione della glicemia. Inoltre, a seconda della varietà utilizzata, i grani di kefir possono contenere 30 o più ceppi di batteri e lieviti benefici. Alcuni dei principali ceppi includono i lattobacilli o i batteri dell'acido lattico. 

Infine, il kefir tradizionale a base di latte di mucca è una buona fonte di calcio e vitamina K, nutrienti che sono entrambi importanti per la salute delle ossa. La sua assunzione regolare può quindi aiutare a prevenire il rischio di osteoporosi.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.