Rischio listeria, ritirato lotto di mix formaggi Latteria Soresina

Salute e Benessere

L’azienda ha precisato che dalle analisi svolte sul lotto in questione è emerso che “il livello di contaminazione è risultato al di sotto dei parametri che identificano il rischio di salute” 

Per alcuni lotti del mix di formaggi grattugiati Per Te di Latteria Soresina è stato predisposto il richiamo dal mercato da parte del Ministero della Salute per sospetto rischio microbiologico, a causa della presenza di Listeria Moncytogenes.
Verrano ritirate alcune confezioni da 100 grammi con data di scadenza o termine minimo di conservazione fissato al 23 luglio 2019.
L’azienda ha precisato che dalle analisi svolte sul lotto in questione è emerso che “il livello di contaminazione è risultato al di sotto dei parametri che identificano il rischio di salute”. Inoltre, come si legge sul sito ufficiale, Latteria Soresina avrebbe già provveduto in via precauzionale al ritiro dal mercato di tale lotto di prodotto, ancor prima della segnalazione da parte del Ministero.

Rischio microbiologico: presenza Listeria Monocytogenes

Sul sito del Ministero si legge che è stato disposto il richiamo del mix di formaggi grattugiati Per Te di Latteria Soresina per “rischio microbiologico: presenza Listeria Monocytogenes su campione in fase di commercializzazione”.
Il ritiro riguarda il lotto di produzione 00 9114 e il Ministero avverte di “non consumare il prodotto e di restituirlo al punto vendita”. Il lotto in questione è stato realizzato nello stabilimento di Latteria Soresina in Via dei Mille 13/17 a Soresina (Cremona), con marchio di identificazione IT 03 171 CE.

Lidl richiama lotto di tartare di bovino adulto

Recentemente il Ministero della Salute ha segnalato la presenza di Listeria Monocytogenes anche in un lotto di “Tartare di bovino adulto Scottona”. Lidl ha provveduto a richiamare dai propri punti vendita il prodotto. Si tratta del lotto di produzione 1071215, realizzato da Rosso SPA nello stabilimento di via Traves 43, a Torino, con marchio di identificazione IT 1859 S CE. Il prodotto in questione è confezionato in buste da 200 grammi, con scadenza al 13 giugno 2019. Dalle analisi è emersa la presenza di Listeria moncytogenes in quantità minore di 10 ufc/g.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.