Laura Mattarella, il ritratto della figlia del Presidente della Repubblica

Politica

Palermitana, tre figli, avvocato amministrativista dal carattere deciso e riservato, tornerà al Quirinale accanto al padre per altri sette anni

E ora al Quirinale tornerà anche lei. Lei che solo pochi giorni fa era pronta a riprendere il suo lavoro da avvocato amministrativista sospeso nel 2015 per seguire il padre nel suo primo mandato. E invece no, anche lei dal 29 gennaio ha cambiato i suoi piani.

Chi è la figlia del Presidente della Repubblica

approfondimento

Sergio Mattarella trasloca, dalla casa ai Parioli torna al Quirinale

Palermitana, classe 1967, forte formazione cattolica, sposata con Cosimo Comella, dirigente del Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica del Garante per la Privacy con cui ha avuto tre figli (Manfredi, Maria Chiara e Costanza) Laura Mattarella Comella, tornerà accanto al padre così come già successo nelle grandi occasioni pubbliche, nei viaggi all’estero, nei ricevimenti al Quirinale. E così come fecero già altre due figlie di presidenti, Ernestina Saragat col padre Giuseppe e Marianna Scalfaro col padre Oscar Luigi.

Carattere deciso e pochissime interviste

approfondimento

Mattarella bis, piccolo Alfiere gli scrive: “Ora mi congratulo io”

Bionda, stessi occhi azzurri del padre, Laura Mattarella è molto simile alla madre Marisa Chiazzese, scomparsa nel 2012 (figlia dell’accademico Lauro Chiazzese, giurista ed ex Rettore dell’Università di Palermo). Sua sorella Irma sposò Piersanti Mattarella, il fratello di Sergio, assassinato da Cosa nostra nel 1980. 

Chi la conosce descrive il suo carattere molto deciso, la sua tempra, il suo essere presente accanto al padre come attiva consigliera e non soltanto come amorevole figlia.

Di lei si ricordano pochissime interviste come quella rilasciata nel marzo del 2016 al settimanale Chi dopo un viaggio presidenziale in Africa. Dopo la visita in un centro di rieducazione in Camerun disse: “Tutti dovrebbero visitare un campo profughi, prima o poi. Soprattutto chi dice che bisogna lasciarli là dove stanno”.

Lo stile

approfondimento

Mattarella, il discorso: "Accetto per senso di responsabilità". VIDEO

A chi ha notato le sue apparizioni in pubblico non sarà sfuggito il suo stile classico e sobrio con colori mai eccessivi: da beige al pastello prediligendo per la sera il blu e il nero. Abiti che non l’hanno mai fatta sfigurare accanto ad altre first lady come Letizia di Spagna, Sonja di Norvegia, Brigitte Macron, Jill Biden. Senza dimenticare le sue ultime due più recenti apparizioni pubbliche sempre vicino al padre:: il 21 novembre per "Otello" al San Carlo di Napoli e il 7 dicembre alla Scala per la prima del "Macbeth".

Politica: I più letti