Green Pass, Salvini risponde a Bonomi sui vaccini: non flirto con i no vax

Politica
©Ansa

Scambio di battute a distanza tra il leader della Lega e il presidente di Confindustria, che durante l'assemblea di oggi aveva spiegato come l’associazione degli industriali si sarebbe opposta "a chi flirta con i no vax invece di pensare alla sicurezza di cittadini e lavoratori"

Matteo Salvini interviene ancora una volta sulla questione Green Pass replicando questa volta al presidente degli Industriali Carlo Bonomi che, durante l'assemblea di oggi, ha detto: "Confindustria si opporrà a tutti coloro che vorranno intralciare il precesso delle riforme, a chi flirta con i no vax invece di pensare alla sicurezza di cittadini e lavoratori". 

Pronta la risposta del leader della Lega che, sentendosi chiamato in causa, ha sottolineato: "Io non flirto con i no vax ma mi rifiuto di pensare che senza green pass possano essere licenziati o lasciati a casa senza stipendio migliaia di lavoratori in ogni settore". 

Il commento di Salvini sulle parole del candidato sindaco di Milano Bernardo

Il leader della Lega aveva commentato così le affermazioni del candidato a sindaco di Milano Bernardo, il quale non aveva escluso di poter avere in giunta un assessore no vax: "Io sono per la libertà free vax. Ognuno della sua salute è libero di occuparsi come vuole. Io ho fatto una scelta libera e consapevole e mi sono vaccinato, però adesso smettiamola con le tifoserie".

 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24