Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Manovra, impasse in commissione. Stop a sconto in fattura per eco e sismabonus

i titoli di sky tg24 delle 18 dell'11/12

3' di lettura

Riprende l'esame degli emendamenti in commissione Bilancio al Senato dopo lo stop di ieri sera. Si valuta un fondo, da 15 milioni nel 2020 e 25 milioni dal 2021, per i lavoratori ex Ilva, ma la misura potrebbe finire nel decreto ad hoc su Taranto annunciato da Conte

L'esame della manovra in commissione al Senato riprende questa mattina dopo un nuovo stop ai lavori della commissione Bilancio del Senato. La seduta serale di ieri sera, che sarebbe dovuta andare avanti fino a notte fonda, è stata chiusa in anticipo alle 23.30 e riconvocata per il giorno seguente. È ancora in corso da parte dei rappresentanti della maggioranza un nuovo vaglio delle proposte di modifica. Tra le ultime norme approvate, lo stop allo sconto in fattura per chi effettua lavori che danno diritto a ecobonus o sismabonus, un aumento dei fondi contro lo spaccio e più fondi per gli orfani dei femminicidi. Si valuta anche una norma per aiuti ai lavoratori dell'ex Ilva, che potrebbe finire però nel decreto ad hoc su Taranto annunciato dal premier Conte e non nella manovra. (GLI AGGIORNAMENTI SUL MES)

Stop a sconto in fattura per eco e sismabonus

Dal 2020 stop allo sconto in fattura per chi effettua lavori che danno diritto a ecobonus o sismabonus. La commissione Bilancio del Senato ha approvato un emendamento di Forza Italia che cancella la possibilità di cedere il proprio credito d'imposta ai fornitori ottenendo in cambio lo sconto equivalente direttamente sul corrispettivo da pagare per i lavori, norma introdotta in primavera con il decreto Crescita.

Al vaglio un fondo a sostegno dei lavoratori ex Ilva

Si valuta anche la creazione di un fondo da 15 milioni nel 2020 e 25 milioni dal 2021 per il sostegno ai lavoratori dell'ex Ilva. La misura che potrebbe essere introdotta con un subemendamento alla manovra ma il fondo potrebbe essere introdotto invece con il decreto su Taranto annunciato dal premier Conte. Il provvedimento dovrebbe essere varato entro la fine dell'anno e contenere una serie di misure a sostegno della città pugliese e dell'area ex Ilva.

Nel 2020 un milione in più per gli orfani di femminicidi

Tra gli emendamenti approvati dalla commissione Bilancio del Senato c’è quello di Fratelli d’Italia per dare un milione in più nel 2020 per il sostegno degli orfani di femminicidi. L’emendamento è stato riformulato e sottoscritto da Forza Italia e Italia Viva, e stanzia le risorse prevedendo di dividerle a metà tra le borse di studio in favore degli orfani per crimini domestici e il sostegno e l'aiuto economico alle famiglie affidatarie.

Ok ad accesso risorse dello Human Technopole per ricercatori

Via libera in commissione Bilancio al Senato anche all'emendamento per dare accesso ai ricercatori universitari, degli Irccs e degli enti pubblici di ricerca alle risorse dello Human Technopole, l'Istituto italiano di ricerca per le Scienze della Vita, presentato a prima firma della senatrice a vita Elena Cattaneo. Sarà però una convenzione a stabilire le attività della Fondazione che dovrà agire "con approccio multidisciplinare ed integrato nel rispetto dei principi di piena accessibilità per la comunità scientifica nazionale, di trasparenza e pubblicità dell'attività, di verificabilità dei risultati scientifici raggiunti in conformità alle migliori pratiche internazionali”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"