In tanti per il primo giorno del Perugia flower show

Umbria
5b98026bf1228417931c3b36e6fec82f

Per la prima volta ospitato a Pian di Massiano

ascolta articolo

(ANSA) - PERUGIA, 21 MAG - Subito tante presenze alla nuova edizione di Perugia flower show, la mostra mercato di piante rare che per la prima volta cambia sede. L'evento, in programma fino a domenica (orario 9-20), si svolge nell'inedita cornice del Barton Park di Pian di Massiano.
    "Dopo 14 anni ai giardini del Frontone, con 29 edizioni alle spalle fra primaverili e autunnali, da quest'anno siamo in un parco urbano di grandissimo pregio, che si presta", ha detto l'organizzatrice Lucia Boccolini. "Ci permette - ha aggiunto - di sviluppare molti più contenuti, era nostra intenzione allargare a tutto il mondo vegetale tutto il programma culturale della manifestazione".
    L'evento è animato dalla presenza di 66 espositori provenienti da tutta Italia. La proposta è variegata: dalle rose da collezione di ogni genere alle piante grasse e acquatiche, fino a salvie ornamentali, agrumi, e piante aromatiche di ogni tipo.
    Come ogni anno, nell'ambito di Perugia Flower Show sono previste numerose attività collaterali. Con seminari e corsi di giardinaggio, momenti didattici per i più piccoli, insieme a laboratori scientifici e culturali.
    All'inaugurazione della mostra mercato, insieme all'organizzatrice, hanno partecipato l'assessore comunale al Commercio Clara Pastorelli ed Erika Borghesi in rappresentanza della Provincia di Perugia. (ANSA).
   

Perugia: I più letti