Per vaccine day Umbria superato obiettivo Commissario

Umbria
5bb399c8b69467ea05288f3b01a41115

Somministrate 5.450 dosi, oltre mille in più rispetto obiettivi

(ANSA) - PERUGIA, 05 DIC - Nella giornata di domenica dedicata in Umbria al vaccine day per il Covid complessivamente sono state somministrate 5.450 dosi di vaccino. Oltre mille in più rispetto agli obiettivi stabiliti dal commissario nazionale per l'emergenza, generale Figliuolo, come sottolinea la Regione che ha reso noto il dato.
    Un appuntamento con le somministrazioni che ha fatto registrare una grande affluenza. Nel pomeriggio si sono anche formate alcune code legate al fatto che l'adesione era senza appuntamento.
    Al centro vaccinale di Terni per la coda che si è creata è intervenuta anche la polizia di Stato e quella municipale.
    La maggiore adesione alla vaccinazione è stata registrata nella fascia 70-79 anni, seguita da quella 60-69.
    Sempre la Regione sottolinea che gli operatori dei punti vaccinali hanno garantito le somministrazioni "a tutti, nei limiti delle disponibilità di dosi". Nei casi in cui l'affluenza è stata decisamente superiore alle dosi disponibili, i cittadini sono stati invitati a tornare a casa per evitare inutili attese.
    La Regione "ringrazia i cittadini per la grande sensibilità nei confronti della vaccinazione con terza dose e tutti gli operatori impegnati a garantire il corretto svolgimento del vaccine day". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24