Studente ferito a NY alla madre, adesso non voglio ricordare

Umbria
6e0ed6c9e75f188dff2632d7269ece4c

"E' in uno dei migliori ospedali.Valutiamo se andare" dice donna

(ANSA) - PERUGIA, 04 DIC - "Mamma scusami, ma per ora di quello che è successo preferisco non ricordare": ha risposto così alla madre Roberto Malaspina, studente perugino di 27 anni, ferito alla schiena e a un fianco a New York dove si trova per motivi di studio. A riferire le sue parole all'ANSA è la donna.
    Spiegando che nemmeno la famiglia conosce i dettagli di quello che è accaduto.
    "E' ricoverato in uno dei migliori ospedali di New York - ha detto ancora la madre - e questo ci rassicura. Le sue condizioni non sono particolarmente gravi".
    Quando è stato aggredito Malaspina si trovava - ha spiegato ancora la madre - in un parco e stava rientrando a casa.
    Ricercatore in storia dell'arte, il giovane era alla Columbia University per una borsa di studio di sei mesi.
    "Siamo contatto con lui e con le autorità consolari - ha detto la donna - ma in queste ore stiamo valutando se raggiungerlo.
    Erano circa le 23, un'ora non certo tarda per quella città".
    Figlio di un radiologo dell'ospedale di Perugia ora in pensione, Malaspina ha una sorella, anche lei medico. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24