Tesei, in Piano ripresa idea integrata rilancio dell'Umbria

Umbria
38dabefef9642f1b1dc72dbc1d3d6f1a

Per presidente Regione "punto fermo dopo fase tre" pandemia

(ANSA) - PERUGIA, 21 APR - Punta a mettere "un punto fermo dopo la fase tre dell'emergenza Covid", il Piano nazionale di ripresa e resilienza che riguarda l'Umbria. Proponendo "un'idea integrata degli interventi di rilancio assolutamente necessari nel post pandemia", come ha spiegato la presidente della Regione Donatella Tesei nel corso di una video conferenza stampa. "E' un documento che ci consentirà poi di discutere con il Governo sulla base di un documento organico e non con interlocuzioni per interventi spot" ha aggiunto.
    "E' un documento condiviso con i territori - ha detto ancora Tesei -, con le associazioni di categoria, le parti sociali e l'Università. Insomma con tutto il mondo regionale. Abbiamo voluto mettere in questo progetto dei programmi chiari che hanno una duplice caratteristica, alcuni sono programmi 'verticali' che vanno a intervenire su specifiche questioni e settori, altri sono sono programmi declinabili in modo orizzontale che riguarderanno tutto il territorio". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24