Mozione unitaria su contributi attività in città-santuari

Umbria
ccf8acc1a472da7bd98aa02ccc8b5e58

Proposta da Peppucci (Lega) e approvata da Assemblea legislativa

(ANSA) - PERUGIA, 20 APR - L'Assemblea legislativa ha approvato all'unanimità dei presenti la mozione promossa da Francesca Peppucci (Lega) che prevede "contributi alle attività economiche svolte nei centri storici dei comuni dove siano situati santuari religiosi".
    In particolare, grazie ad un emendamento firmato da tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione, viene impegnata la Giunta regionale a "chiedere, tramite un confronto con il Governo, che in fase di attuazione del nuovo provvedimento la norma sia applicata nei confronti di tutti i comuni umbri dove siano situati santuari religiosi indipendentemente dalla popolazione residente e comunque includendo i comuni del cratere, incrementando le risorse stanziate per la sua attivazione; estendere questo contributo alle attività economiche di vendita di beni e servizi svolte nelle zone A di tutti i comuni a vocazione turistica, fermo restando il parametro del rapporto delle presenze turistiche straniere e cittadini residenti". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24