'Originale' la barba sul volto di Dante in dipinto a Orvieto

Umbria
b80e46d848b60e6eb69ba7095345bb46

E' quanto emerge da un primo esame diagnostico

(ANSA) - PERUGIA, 27 MAR - La barba dipinta sul volto di Dante Alighieri è originale e non è stata aggiunta successivamente in maniera posticcia. E' quanto emerge da un primo esame diagnostico effettuato dal team di esperti del Consorzio Pragma, a cui il Comune di Orvieto si è rivolto per procedere alla valutazione del dipinto che si trova nell'ufficio del sindaco, Roberta Tardani, che raffigura, appunto, un inedito Dante con la barba. Il risultato a cui sono giunti i restauratori Valentina Romé, Davide Rigaglia e Massimiliano Massera è stato frutto di una serie di analisi all'ultravioletto Uv e con l'ausilio di un microscopio digitale a fibra ottica.
    A livello figurativo - è ancora emerso - il dipinto, con ogni probabilità una pittura a tempera, potrebbe risalire a fine '700. Elementi utili alla datazione potrebbero emergere anche dai riscontri sul timbro che si trova sul bollo in ceralacca apposto sul retro e che si trovano anche su altri due quadri di proprietà del Comune di Orvieto. Dipinti che farebbero parte della cosiddetta Collezione Gualterio appartenente al politico e storico orvietano vissuto nell'800 Filippo Antonio Gualterio.
    (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24