Giornata vittime mafie,scoperta lapide in giardino scuola Assisi

Umbria
d7b7230e898fb8f0de1ca498c58be9a3

Iniziativa Celm con 10mila studenti in videoconferenza

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 19 MAR - Una lapide per ricordare le vittime di mafia è stata "scoperta" stamani nel giardino dell'Istituto superiore "M. Polo - R. Bonghi" di Assisi, in occasione della Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". Un'iniziativa che oltre a coinvolgere la scuola, ha visto la partecipazione anche del Celm, il Comitato europeo legalità e memoria, e che si è svolta in videoconferenza con la partecipazione di oltre 10 mila studenti collegati da tutta Italia. "Attraverso un nostro associato - ha detto all'ANSA il presidente del Celm, Pippo di Vita - anche il presidente del Consiglio, Mario Draghi ha fatto pervenire il suo saluto, dicendosi vicino a questa iniziativa a cui non ha potuto partecipare per impegni istituzionali, ma ripromettendosi di farlo in altre analoghe che organizzeremo in futuro". Hanno invece raggiunto la sede della scuola, tra gli altri, il prefetto di Perugia Armando Gradone, il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, e il questore del capoluogo umbro, Antonio Sbordone. Durante il convegno, a cui erano collegati anche molti parenti e famigliari delle vittime, gli studenti hanno fatto una sorta di appello chiamando i nomi di chi è stato ucciso dalle mafie, con i presenti alla videoconferenza che hanno risposto presente.
    "È stato il punto conclusivo di un percorso di educazione alla legalità che ha permesso agli studenti di acquisire maggiore conoscenza e consapevolezza sulle dinamiche che portano a questa cultura della violenza e della sopraffazione", ha detto il dirigente scolastico Carlo Menichini.
    "I ragazzi hanno aderito al progetto con grande partecipazione, pensando all'Araba Fenice capace di risorgere dalle proprie ceneri e che simboleggia il potere della resilienza", ha spiegato la professoressa Claudia Melelli che ha coordinato l'iniziativa. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24