Progetto archidiocesi di Spoleto per Parco culturale ecclesiale

Umbria
2bd36faf9a50e70eccf3cd85effe58a6

Iniziativa Cei "Bellezza e Speranza per tutti"

(ANSA) - SPOLETO (PERUGIA), 11 MAR - L'archidiocesi di Spoleto-Norcia ha dichiarato alla Conferenza episcopale italiana la manifestazione di interesse a partecipare al progetto "Bellezza e Speranza per tutti" per la costituzione di un Parco culturale ecclesiale. Ciò è avvenuto con una lettera dell'arcivescovo Renato Boccardo in data 25 gennaio 2021 e indirizzata all'Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei.
    L'istituzione dei Parchi o reti culturali ecclesiali ("Pce") è un'iniziativa nazionale della Conferenza episcopale italiana - spiega l'archidocesi - volta a sostenere, incoraggiare e valorizzare la capacità progettuale, organizzativa e operativa delle diocesi italiane nei settori della cultura, della custodia del creato e del turismo sostenibile. Il riconoscimento dei Parchi o reti culturali ecclesiali intende porsi come un sostegno concreto a quelle iniziative di "Chiesa in uscita" che testimoniano un impegno di interesse pubblico per la crescita umana e sociale in sintonia con l'ambiente, attraverso l'integrazione dei beni culturali e dei patrimoni materiali e immateriali, finalizzate a creare opportunità di benessere individuale e collettivo, occupazione qualificata per i giovani e nuovi modelli di coesione.
    "Una delle chiavi di accesso al Parco culturale ecclesiale - afferma Anna Rita Cosso, coordinatrice laica del gruppo di lavoro per la compilazione del dossier di candidatura dell'archidiocesi - può essere a nostro avviso la Santità femminile che ispira e avvolge diversi luoghi dell'archidiocesi: pensiamo, ad esempio, a Cascia e Roccaporena con Santa Rita, a Montefalco con Santa Chiara della Croce, a Norcia con Santa Scolastica e alle Sante paciere di questo territorio, senza dimenticare naturalmente i santi Benedetto e Francesco e gli altri santi". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24