Gettano bottiglia con cocaina, arrestati

Umbria
08e9774a4095e9f2b37ee6243020426c

Polizia recupera all'interno 15 involucri

(ANSA) - TERNI, 01 MAR - Due albanesi diciannovenni, risultati irregolari in Italia ed incensurati, sono stati arrestati a Terni dalla polizia per detenzione e spaccio. Sono stati notati dalla squadra antidroga della squadra mobile nella zona di Borgo Rivo, a bordo della loro auto, gettare una bottiglia di alluminio dal finestrino, facendola finire tra la boscaglia. Una volta recuperata gli agenti vi hanno trovato all'interno 15 involucri di cocaina.
    Seguiti a distanza, sono stati visti poi cedere una dose ad un italiano che, fermato e trovato in possesso della droga - riferiscono gli investigatori -, ha confermato l'acquisto. Una volta raggiunti, i due giovani sono stati fermati e trovati in possesso di alcune centinaia di euro. Nella successiva perquisizione domiciliare in un appartamento del centro, gli agenti hanno trovato altre 2 mila euro, considerati probabile provento dell'attività di spaccio, dato che nessuno dei due lavora.
    Dopo la direttissima e la convalida dell'arresto, sono stati entrambi immediatamente espulsi. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24