Anci convoca sindaci su sentenza Tar scuole infanzia

Umbria
ff22df07c1b19d816a958f19539ab047

Intanto dopo Foligno anche Umbertide chiude

(ANSA) - PERUGIA, 14 FEB - Il presidente facente funzioni di Anci Umbria, Michele Toniaccini ha convocato in videoconferenza una riunione fra i sindaci dei Comuni della zona rossa per affrontare insieme il tema relativo alla sentenza del Tar su nidi e infanzia.
    Intanto, dopo il sindaco di Foligno, che già nella serata di sabato ha firmato la proroga dell'ordinanza di sospensione delle lezioni in presenza in tutte le scuole, anche il sindaco di Umbertide, Luca Carizia, ha annunciato - in una nota - che "nella giornata odierna verrà pubblicata l'apposita ordinanza sindacale che disporrà la chiusura fino al 21 febbraio di nidi e scuole dell'infanzia su l'intero territorio comunale".
    "Tale misura - spiega il sindaco - si rende necessaria dopo che un provvedimento del Tar dell'Umbria ha sospeso il contenuto dell'ordinanza regionale numero 14 del 6 febbraio, limitatamente alla parte in cui disponeva l'interruzione sino al 21 febbraio di tutti i servizi socioeducativi per l'infanzia (0-6 anni), statali e paritari, dei comuni della provincia di Perugia e di alcuni in provincia di Terni. L'ordinanza in fase di definizione interverrà per una settimana, in considerazione della particolare situazione sanitaria nel nostro Comune che va monitorata costantemente".
    Le decisioni degli altri sindaci della zona rossa sono attese in giornata. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24