Candidati a segreteria Umbria, Pd cantiere aperto delle idee

Umbria
04c225b251c8c9528ba25fa9d304ceb4

Incontro su prospettive dell'Umbria, del Paese e del partito

(ANSA) - PERUGIA, 03 FEB - I candidati alla segreteria regionale del Pd si sono incontrati, come già avvenuto in più occasioni nelle scorse settimane, per confrontarsi sulle prospettive dell'Umbria, del Paese e del Partito Democratico.
    "Abbiamo espresso preoccupazione - riferiscono Tommaso Bori, Francesco De Rebotti, Massimiliano Presciutti e Alessandro Torrini in una nota congiunta - per il quadro politico italiano e la nostra piena vicinanza al gruppo dirigente nazionale, chiamato a una riflessione complicata e decisiva per le sorti del Paese". "Forte - sottolineano i candidati - è anche la preoccupazione per le difficoltà che emergono nella nostra regione. Il dibattito che il Pd Umbria ha da tempo avviato si inserisce, infatti, in una dimensione locale di grande incertezza, con un governo regionale diviso e incapace di gestire adeguatamente gli eventi straordinari che siamo chiamati a fronteggiare. Le sfide che abbiamo davanti, dalla sanità alla gestione dei fondi del Recovery, richiederebbero, invece, serietà e visione. Alle inadeguatezze e alle gravi mancanze della giunta Tesei e del centrodestra umbro abbiamo il compito e la responsabilità di contrapporre un progetto di prospettiva e di ampio respiro".
    "È per questo - spiegano - che vogliamo ricostruire il Partito Democratico dell'Umbria e la sua comunità in maniera collegiale, condividendo la necessità di intraprendere un percorso unitario e condiviso, perché è questo il ruolo che ci spetta".
    Venerdì è in programma una iniziativa (alle 21 in diretta sulla pagina Facebook del Pd Umbria) con Stefano Manai (responsabile formazione sanitaria Pd nazionale) e Paola Boldrini (vice presidente commissione Igiene e Sanità del Senato). (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24