Masso su binari durante lavori ternano

Umbria
ad899b4a23966cd6c31051b5673b0b50

Tra Terni e Giuncano, treni deviati ma nessun problema sicurezza

(ANSA) - TERNI, 18 AGO - Un grande masso è caduto sui binari della linea Foligno-Orte tra Terni e Giuncano mentre erano in corso lavori sulla linea di alimentazione elettrica e di messa in sicurezza del costone adiacente. Gli interventi erano stati programmati in un orario nel quale non era previsto il passaggio di alcun treno e quindi non ci sono stati per la sicurezza della circolazione, come sottolineano le stesse Ferrovie.
    Per la rimozione del masso (operazione ora completata) la circolazione è stata comunque poi sospesa ed è stato deviato via Orte l'Intercity 580 Terni-Milano e i viaggiatori della tratta Terni-Terontola sono stati portati con due bus fino Firenze.
    Così come sono stati sostituiti da pulmann i treni Regionali Perugia-Roma e Ancona-Roma, nella tratta Terni-Spoleto.
    I lavori di messa in sicurezza del costone adiacente alla ferrovia sono stati concordati tra Dtp Roma, Anas e Provincia di Terni. Con la presenza di una squadra dedicata di Rfi proprio per la possibile caduta massi. La circolazione tra Terni e Giuncano è ripresa regolarmente poco prima delle 10. Le Ferrovie hanno registrato rallentamenti fino a 15 minuti per un treno Freccia, fino a 130 per quattro Intercity, mentre un altro è stato deviato, e fino a 40 minuti per cinque regionali. Sono stati poi "limitati" 12 treni regionali.

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24