Da Comune video per promuovere Torgiano

Umbria
f477da9f9be6628ce0ef32d04dd6700a

Consegnati ad assessore Morroni per "promozione intera regione"

(ANSA) - TORGIANO (PERUGIA), 09 AGO - Due video finalizzati alla promozione del territorio sono stati realizzati dal Comune di Torgiano, mettendo a sinergia idee e iniziative per rilanciare turismo ed economia. Ma soprattutto - sottolinea il Comune - per far conoscere le bellezze locali, in modo diverso dal solito.
    I video sono stati presentati nel corso di un evento dal sindaco Eridano Liberti, dall'assessore alla Cultura e Turismo Elena Falaschi, dal vicesindaco Attilio Persia, alla presenza dell'assessore regionale Roberto Morroni e della rettrice dell'Università per Stranieri di Perugia, Giuliana Grego Bolli.
    Erano presenti anche le associazioni e le Pro Loco del territorio. A seguire, è stata visitata, a Palazzo Manganelli, la mostra "Vinarelli 2019".
    I video sono stati quindi consegnati all'assessore Morroni.
    "Quale contributo - ha detto il sindaco- alla promozione dell'intera regione".
    Per Morroni "l'Umbria ha tutti gli ingredienti per svolgere un ruolo primario nel turismo e nella crescita delle nostre comunità". "Bene questi video - ha aggiunto - che sono di promozione dell'Umbria. La Regione deve dare una visione strategica per marciare, in un'unica direzione, tutti insieme in un gioco di squadra, come sta facendo anche Torgiano. "I momenti di crisi devono diventare occasioni straordinarie per fare balzi avanti".
    La rettrice Grego Bolli ha detto che "la produzione vinicola è una delle eccellenze dell'Umbria e vedere attorno a Torgiano magnifiche vigne è una cartolina di presentazione della nostra regione". "Anche l'Università per Stranieri - ha proseguito - ha, da sempre, tra le sue funzioni istituzionali la promozione dell'Umbria nel mondo". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24