Separato moglie tenta ferirla, arrestato

Umbria
b069afb05285a19f56c74fb115f5058e

L'uomo poi arrestato su disposizione gip

(ANSA) - GIANO DELL'UMBRIA (PERUGIA), 15 GIU - Arrestato dai carabinieri un nordafricano di 41 anni accusato avere cercato di sfregiare al volto con un taglierino la moglie dalla quale si è separato. E' successo a Giano dell'Umbria.
    Secondo la ricostruzione dei militari, lo straniero ha chiesto alla donna di raggiungerlo in garage dove dormiva per poter parlare. Alla presenza delle due figlie minori l'ha invece - secondo l'accusa - prima schiaffeggiata e poi cercato di colpirla con il taglierino ma la moglie si è riparata con le braccia riportando comunque ferite agli arti superiori ed al busto, nonché diverse contusioni. Sono subito intervenuti i carabinieri di Spoleto e quelli della locale stazione, facendo allontanare l'uomo dall'abitazione familiare. Sulla base della ricostruzione operata Arma il gip di Spoleto ha quindi emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del nordafricano che è stato così arrestato. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24