Ripresa attività ad Alcantara di Narni

Umbria
@ANSA
579f39dc8c8b70547788167f8fadef59

Produce materiale interni auto ma si studiano anche mascherine

(ANSA) - NARNI (TERNI), 15 APR - E' ripresa l'attività dello stabilimento Alcantara di Nera Montoro, a Narni, dove da ieri 500 addetti sono rientrati al lavoro, dopo 18 giorni di stop, nel rispetto di rigidi protocolli di sicurezza dettati dalla pandemia di Covid-19.
    Nel sito - specializzato nella produzione dell'omonimo materiale per interni di auto, mobili di design, cover per oggetti elettronici, abbigliamento - si sta studiando anche l'industrializzazione di mascherine, con due prototipi già realizzati ma ancora in via di certificazione presso l'Istituto Superiore di Sanità. "Se e quando sarà possibile produrle - spiega l'azienda - sarà un altro validissimo motivo per riprendere subito a lavorare in questa nuova produzione a pieno regime".
    Intanto durante la fermata - decisa dal management nonostante lo stabilimento fosse autorizzato a proseguire l'attività - è stato messo a punto un programma per riaprire i cancelli in sicurezza, a partire dalla sanificazione degli ambienti di lavoro.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24