Coronavirus,impegno 150 volontari Prociv

Umbria
@ANSA
2a6a3607f061ac9d079d09f32b62706d

Consulta, fondamentale risorsa tecnica-operativa del sistema

(ANSA) - FOLIGNO (PERUGIA), 28 FEB - Sono oltre 150 i volontari di protezione civile in campo per l'emergenza coronavirus in Umbria.
    Dal 6 febbraio, all'aeroporto San Francesco di Assisi sono 54 i volontari della Misericordia che stanno supportando le autorità sanitarie per il controllo dei passeggeri in arrivo con voli da Malta, Londra, Tirana, controllando in un apposito percorso dedicato la temperatura corporea. In caso di temperatura di 37,5 gradi, i passeggeri verranno ulteriormente controllati dal medico Asl presente.
    Altri volontari sono impegnati al Crp di Foligno e all'interno dei vari territori per installare container e tende presso i plessi ospedalieri. Compito dei volontari sanitari sarà quello di dare informazioni e di svolgere "filtro" dei vari casi in arrivo al pronto soccorso, dove saranno svolti i pre-triage, al fine di non congestionare i pronti soccorsi.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24