Studente denuncia aggressione, indagini

Umbria
@ANSA
dd8fcd3a26673467cb14a0e3ab834af4

Carabinieri valutano anche bullismo ma preside lo esclude

Sono in corso indagini dei carabinieri in merito all'aggressione denunciata da uno studente di 14 anni di un istituto superiore di Terni da parte di un compagno di scuola coetaneo. Il fatto è avvenuto giovedì all'uscita dalle lezioni, mentre il quattordicenne era in attesa dell'autobus per tornare a casa.
    Il ragazzo, che ha riportato contusioni al volto a causa di un pugno, con una prognosi di 15 giorni, è stato trattenuto una notte in osservazione all'ospedale Santa Maria e quindi dimesso.
    Il suo racconto è al vaglio dei militari che stanno cercando di accertare se l'aggressione possa essere ricondotta ad un atto di bullismo. Possibilità però esclusa dal dirigente scolastico. "La nostra scuola - ha spiegato - è molto impegnata sul tema e non ci sono particolari emergenze".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24