Infermiere-vigile fuoco salvano uomo con malore

Umbria
@ANSA
0352897c39c55ebd4f8b0abb61763076

Intervento in una banca di Terni, erano fuori servizio

Vittima di un grave malore mentre si trova a Terni in banca, un uomo di 71 anni è stato salvato da un infermiere, fuori servizio, del pronto soccorso di Perugia e da un vigile del fuoco. L'episodio è avvenuto venerdì pomeriggio della settimana scorsa.
    Federico Montanari, infermiere, mentre si trovava a visitare alcuni mercatini di Natale in compagnia del nipote, è stato chiamato da un agente di polizia che aveva raccolto l'allarme del personale dell'istituto di credito. Il caso ha voluto che abbia quindi incrociato il vigile del fuoco Luciano Bisci, anche lui fuori servizio, al quale è legato da vincoli di amicizia dai tempi in cui avevano partecipato ad un corso di primo soccorso.
    I due hanno quindi iniziato le operazioni di soccorso, che - riferisce l'Azienda ospedaliera di Perugia - sono state prolungate e complesse L'intervento degli operatori del 118 ha quindi completato la messa in sicurezza dell'uomo, tutt'ora ricoverato in Rianimazione all'ospedale di Terni.
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.