Delicato intervento in ospedale Spoleto

Umbria
@ANSA
48666a5af8235a92d3cd063fbb2e2623

Impegnata chirurgia urologica con robot Da Vinci

Prosegue l'attività della chirurgia urologica con ausilio del sistema robotico Da Vinci nelle strutture dell'Usl Umbria 2. E' stato infatti eseguito con successo al'ospedale di Spoleto un delicato intervento su un paziente di 73 anni, affetto da un tumore che ha interessato il rene destro, quello sinistro e la prostata.
    L'intervento, in un'unica seduta, è stato particolarmente impegnativo - sottolinea l'Usl - per il personale medico ed infermieristico della sala operatoria. Eseguito dai dottori Carlo Vivacqua, con il supporto di Marco Trippetti e Giovanna Landi, anestesisti e altro persone, oltre a essere considerato una "indubbia evoluzione" per la chirurgia urologica del presidio di Spoleto, completa - si sottolinea in una nota - "il panorama delle procedure chirurgiche per le quali il sistema robotico è stato sviluppato ed impiegato in ambito nazionale ed internazionale, consentendo, grazie alla ridotta invasività, di intervenire in unica seduta per risolvere casi altrimenti complessi".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.