Migliora la bimba affetta da malaria

Umbria
@ANSA
10e69a52d6b4a913f66a22737436a6fe

Ma la prognosi resta ancora riservata

(ANSA) - PERUGIA, 8 OTT - Sono in via di miglioramento, ma la prognosi resta ancora riservata, le condizioni della bambina di sei anni, affetta da malaria, ricoverata da domenica pomeriggio nella struttura complessa di Pediatria del Santa Maria della Misericordia.
    "Stiamo seguendo la paziente in stretta collaborazione con i colleghi della struttura di Malattie infettive - sottolinea il direttore della struttura professor Giuseppe Di Cara De Cara in una nota dell'ospedale - e possiamo considerare i risultati più che soddisfacenti. Al momento, però, non è ancora possibile fare una previsione circa la durata della degenza".
    La bambina - conferma la nota - aveva trascorso un periodo di vacanza in Costa D'Avorio nel settembre scorso. "In casi come questo - sostiene la dottoressa Rita Cozzali - la profilassi, prima di mettersi in viaggio è obbligatoria per chi si reca in paesi a rischio. La diagnosi di malaria è di facile acquisizione, ma chiaramente le informazioni raccolte in fase di accettazione del paziente sono utilissime".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.