Prc non sarà presente alle regionali

Umbria
perugia

"Né simbolo né in liste unitarie" annuncia segreteria nazionale

Alle prossime elezioni regionali in Umbria il Partito della rifondazione comunista "non sarà presente né col suo simbolo né all'interno di liste unitarie".
    Lo ha ribadito su Facebook la segreteria nazionale.
    "Il partito umbro - spiega Prc - ha lavorato per mesi alla costruzione di una coalizione civica, verde e di sinistra che esprimesse una o più liste e una propria candidatura autonoma alla presidenza della Regione. È questo il deliberato anche dell'ultimo comitato politico regionale. La successiva decisione maggioritaria all'interno dell'aggregazione di confluire con la lista Sinistra civica verde nella coalizione Pd-M5S ha reso inapplicabile il deliberato e quindi rifondazione non partecipa alle elezioni".
    Secondo Rifondazione "la proiezione a livello regionale dell'alleanza parlamentare Pd-M5s-LeU ha prodotto una modifica della posizione dello schieramento autonomo per il quale il Prc umbro aveva lavorato".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.