Danneggiato gonfalone Quintana Foligno

Umbria
perugia

Per sindaco Zuccarini "gesto vile e sconsiderato che condanno"

E' stato dato alle fiamme il grande gonfalone della Quintana che a Foligno come di consuetudine viene esposto sulla facciata principale del palazzo comunale. Per il sindaco Stefano Zuccarini "si tratta di un gesto vile e sconsiderato, inqualificabile ed ingiustificabile".
    "Che condanno - ha aggiunto - con assoluta fermezza e durezza, come sindaco, così come quintanaro".
    "Ringrazio le forze dell'ordine - ha affermato ancora Zuccarini in una nota -, i vigili del fuoco e quelli urbani che si sono prontamente attivati con proficua collaborazione. Ho chiesto, sin da subito il massimo impegno per individuare gli autori, mettendoci a piena diposizione delle Autorità".
    Il sindaco ha quindi reso noto di avere "espresso al presidente dell'Ente Giostra della Quintana e per suo tramite all'intero mondo quintanaro, tutta la vicinanza e l'affetto personale, dell'amministrazione comunale e dell'intera città di Foligno".

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.