Startup con soldi riciclati

Umbria
338746b02258b761ba7b566cf0a41f13

Provvedimento tribunale Palermo per società a Terni

(ANSA) - PALERMO, 31 LUG - La Polizia di Stato ha eseguito il provvedimento della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo con cui è stata disposta per un anno, su proposta del questore di Palermo Renato Cortese, l'amministrazione giudiziaria nei confronti della società Face4job, con sede legale a Terni fondata nel 2013 da un imprenditore di Partinico (Palermo).
    Le indagini condotte dalla divisione anticrimine della questura avrebbero fatto emergere che l'imprenditore palermitano, arrestato nel febbraio 2018, ha reinvestito nella Face4job Srl i proventi delle attività illecite realizzate nel settore del gioco e delle scommesse. La società è una startup innovativa che svolge un servizio di supporto digitale e telematico alle imprese nell'ambito dei processi di ricerca e di selezione del personale. La nuova misura è la prosecuzione dell'operazione Game Over con la quale nel febbraio 2018 la squadra mobile di Palermo aveva arrestato 22 persone.
   

Perugia: I più letti