Serafico pronto accogliere bambino autistico

Umbria
@ANSA
daaafd9eade1354b8513b3bf2f947a3c

Istituto Assisi raccoglie "dolore" comunità frati francescani

L'istituto Serafico di Assisi è "disponibile" ad accogliere il bambino rifiutato dalla famiglia a 11 anni perché autistico e quindi affidato al tribunale dei minori. Vicenda resa nota dalla struttura Casa Sebastiano, in Trentino.
    Il Serafico di Assisi, specializzato nella riabilitazione di giovani con plurime disabilità fisiche, psichiche e sensoriali si è attivato raccogliendo una sollecitazione della comunità francescana del Sacro Convento. Che ha espresso "dolore" per la vicenda del bambino. "Abbiamo bisogno di testimoni e di gente di cuore, di persone che amano" ha detto il direttore della sala stampa padre Enzo Fortunato. "Dinanzi a episodi simili - ha aggiunto - ci alziamo per manifestare il messaggio sempre attuale di Francesco. Attraverso il Serafico, Assisi si fa protagonista di gesti alternativi".
    L'istituto Serafico - guidato dall'avvocato Francesca Di Maolo - ha già avviato i contatti necessari a valutare la possibilità di ospitare il bambino.

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.