Alemanno, obiettivo Basilica e scuole

Umbria
0d7ed3c17b41e2e31b608eac7751427c

Sindaco indica cosa vuole lasciare a città in suo mandato

"La ricostruzione della Basilica di San Benedetto, anche se richiederà più di cinque anni, e la realizzazione del nuovo polo scolastico-sportivo": è quello che il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, vorrebbe lasciare di tangibile ai nursini al termine di questa sua seconda legislatura. "Dobbiamo impiegare ogni singola energia per rivedere la Basilica come era prima del terremoto, la rinascita vera di Norcia passa attraverso la 'casa' di Benedetto", ha detto ancora.
    "Quello che posso garantire - ha aggiunto - è che l'amministrazione comunale farà tutto ciò che le sarà consentito fare pur di avviare al più presto i lavori di ricostruzione della Basilica".
    Il nuovo polo scolastico "dovrà essere un fiore all'occhiello della città". "Dovrà costituire - ha detto Alemanno - un elemento di attrazione culturale e formativo non solo per gli studenti di Norcia, Cascia o della Valnerina, ma per i giovani anche delle aree limitrofe".
   

Perugia: I più letti