Trovato morto in torrente nel perugino

Umbria
7c5781a8e2a4d3a315ba955a2bd08f0a

Più a monte era stata recuperata anche la sua auto

E' stato trovato morto dai vigili del fuoco nel torrente Caina, tra Perugia e Corciano, un settantacinquenne del quale martedì si erano perse le tracce insieme ai suoi due cani. Diverse centinaia di metri più a monte i soccorritori avevano recuperato l'auto dell'uomo. Non è ancora chiaro per quale motivo sia finito nel corso d'acqua ingrossato dalla pioggia degli ultimi giorni con la sua vettura.
    L'auto è stata trovata in località Solomeo di Corciano. Il corpo era invece nei pressi del ponte sulla strada Pievaiola nella zona di Capanne.
    L'allarme per la scomparsa del settantacinquenne era stato dato dai familiari ai carabinieri di Corciano che sulla base del piano predisposto dalla prefettura di Perugia avevano subito attivato le ricerche nelle quali sono stati impegnati i vigili del fuoco. Questi hanno costituito un posto di comando avanzato con personale esperto in topografia applicata al soccorso. Sul posto anche il Soccorso alpino speleologico Umbria.
   

Perugia: I più letti