A Terni sempre più imprese 'straniere'

Umbria
851347a8534889859bd2f25e2b1dbfb8

Secondo Camera commercio è "componente strutturale" tessuto

L'imprenditoria straniera si conferma una componente strutturale del tessuto imprenditoriale ternano, con 1.758 imprese registrate (l'8,1% del totale), di cui 1.346 micro imprese individuali (il 76%): è quanto emerge dai dati diffusi dalla Camera di commercio di Terni, in base a quelli di Unioncamere elaborati dall'ufficio informazione.
    La stessa componente viaggia con lievi ma costanti incrementi, visto che al dicembre del 2017 erano 1.649 le aziende in provincia di Terni a guida straniera. La forte concentrazione di imprese straniere si accompagna alla prevalenza di una specifica nazionalità di nascita degli imprenditori, in particolare quella della Romania con 421 operanti sul territorio, segue Albania (236), Marocco (165), Cina (131), India (99) e Pakistan (96).
    Tra i settori spiccano costruzioni, commercio e turismo.
   

Perugia: I più letti