Aumenta collaborazione Breast unit

Umbria
@ANSA
2cad6c15aa7177385d475b5355c866a4

Barberini, per più tempestiva presa in carico donne malate

"Per assicurare una più tempestiva presa in carico delle donne affette da tumore al seno e potenziare la qualità e l'omogeneità dei percorsi assistenziali, le quattro Breast unit dell'Umbria supereranno la dimensione aziendale e aumenteranno le forme di collaborazione, anche attraverso l'interscambio dei responsabili dell'attività di chirurgia senologica": lo ha reso noto l'assessore regionale alla Sanità Luca Barberini. Lo ha fatto dopo che la Giunta, su sua proposta, ha dato mandato alle Aziende sanitarie di "stipulare accordi interaziendali per ottimizzare le attività di chirurgia senologica e i percorsi diagnostici e assistenziali relativi al cancro alla mammella".
    "Negli ultimi due anni - ha spiegato Barberini - in Umbria, per patologie oncologiche, sono stati fatti circa 2 mila interventi chirurgici alla mammella nelle Breast unit istituite nel 2016, presso la Aziende ospedaliere di Perugia e Terni, all'ospedale di Foligno per la Usl Umbria 2 e quello di Città di Castello per la Usl Umbria 1".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.