Anlaids, in calo nuove infezioni Aids

Umbria
@ANSA
5150274bf76efc874f474ec5b8201528

Associazione e Federfarma impegnate per giornata prevenzione

In Umbria si registra "una progressiva diminuzione dell'incidenza delle nuove infezioni da Hiv". A sostenerlo è il presidente di Anlaids, Claudio Sfara, medico della clinica di Malattie infettive dell'ospedale di Perugia, in vista della giornata dedicata alla prevenzione della malattia, il primo dicembre. In questa occasione, Federfarma e Anlaids saranno impegnate in prima linea. Con le farmacie della regione che metteranno a disposizione dei cittadini profilattici omaggio, fascicoli e volantini informativi con indicati i presidi ospedalieri dove è possibile fare il test Hiv.
    A Perugia in alcuni abituali punti di ritrovo frequentati dai giovani saranno distribuiti profilattici e depliant informativi con consigli e delucidazioni in merito ai rischi di contagio.
    "Le farmacie della nostra regione sono sempre in prima linea in tema di prevenzione - ha evidenziato il presidente di Federfarma Umbria Augusto Luciani in una nota -, contribuendo alle necessarie campagne informative".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.