Approvata legge umbra per editoria

Umbria
@ANSA
89cdde5559072e79c08581a9010f557f

Voto a maggioranza Assemblea su norme per sostegno a imprese

L'Assemblea legislativa ha approvato oggi, con 18 voti favorevoli (Pd, Ser, misto-Mdp, FI, FdI, Misto-Umbria next, Misto-Ricci presidente-IC, Lega) e due contrari (M5S), il disegno di legge "Norme in materia di sostegno alle imprese che operano nell'ambito dell'informazione locale". Previste risorse pari a 780 mila euro per gli anni 2018, 2019, 2020.
    Il presidente della prima Commissione, Andrea Smacchi, relatore del provvedimento, ha detto che la stampa quotidiana in Umbria "negli ultimi dieci anni ha perso il 53 per cento dei ricavi". "Cinquanta giornalisti umbri - ha aggiunto -, su poco più di 250 del totale con contratti di lavoro dipendente sono in disoccupazione o in cassa integrazione. L'Umbria, negli ultimi anni ha perso due quotidiani regionali e una televisione locale".
    Il vicepresidente della Regione e assessore Fabio Paparelli ha quindi parlato di un testo che "tiene fede a due principi: garantire il pluralismo e l'autonomia e la libertà dell'informazione".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.